05 aprile, 2012

Articolo 18 al muro

Anche questa qui, sempre sul "Male" di due settimane fa. E' una pecionata, ma fa ridere ed è piaciuta. 
E' talmente cazzona e de panza che è stata avvistata su un muro di Milano, insieme ad altre pagine della rivista. Me l'ha fatto sapere Vincenzo, che io di casa non esco mica.
Adesso mi sento troppo un ribelle. Vado a mettere su una tisana.

7 commenti:

Emanuele ha detto...

spettacolo!

pasquale la forgia ha detto...

ho appena visto i tuoi paesaggioni.
c'è della gran nerchia.

Emanuele ha detto...

piuttosto ti devo ringraziare, che mi hai fatto conoscere quel capolavoro di the wire , parks and recreations e quella genialata di arrested development....e stasera mi guardo game of thrones, che è ricominciato. ma prima, una tisana.

pasquale la forgia ha detto...

ma guarda un po' che meriti che ho.
e chi lo sapeva?

Emanuele ha detto...

ma mica solo quelli.

marco corona ha detto...

Ficata pazzesca!

pasquale la forgia ha detto...

anche tu non sei male, ma mai al livello di zerocalcare.